I mercati di Aix-en-Provence

Le città provenzali hanno questa peculiarità: sono in tutto e per tutto città mediterranee, così adagiate tranquillamente al sole, quiete, calde di quel calore che non è atmosferico, ma che fa atmosfera. In realtà il mare è sempre ben lontano. Penso a città come Avignone, Nîmes o Aix-en-Provence, città dell'interno, città che il mare non... Continue Reading →

Annunci

Lì dov’è la tomba di Maria Maddalena

Saint-Maximin-la-Sainte-Baume e Maria Maddalena Saint-Maximin-la-Sainte-Baume. Uno scioglilingua da leggere, niente più che un casello autostradale lungo l'A8, che attraversa la Provenza. Poi, passando in autostrada, scorgi una cattedrale gotica, immensa, che sovrasta nettamente il piccolo borgo che le sorge ai piedi. Un monumento del genere in un paesello così piccolo può spiegarsi solo con una storia... Continue Reading →

Roussillon, il villaggio dell’Ocra

Un tour dell’alta Provenza che si rispetti non può non passare da Roussillon, nel Luberon. Il villaggio è in effetti una delle mete più ambite lungo i percorsi della lavanda, nonostante non sia il lilla qui il colore predominante: Roussillon sorge nel bel mezzo di una conformazione geologica del tutto particolare, in quanto qui le... Continue Reading →

Bories, architettura in pietra a secco in Provenza

Nel corso del nostro colorato week-end in Provenza, ci siamo imbattuti spesso, scrutando nei campi e guardando negli oliveti, in curiose costruzioni in pietra a secco, di dimensioni anche grandi in qualche caso, caratterizzate sempre da un tetto conico o comunque a spiovente realizzato anch’esso in pietra come il resto della costruzione. Abbiamo addirittura concluso... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑