Civita di Bagnoregio, la città che (non) muore

Sono tornata per la seconda volta a Civita di Bagnoregio (VT) e per la seconda volta ne scrivo. Nel primo post, che trovate qui, vi avevo descritto il borgo, le sue peculiarità, la sua unicità e la sua precarietà: un paese costruito su un acrocoro di tufo, come tanti nella Tuscia, ma destinato a soccombere... Continue Reading →

Civita di Bagnoregio, la città che muore

Sembra un'apparizione, un miraggio di chi abbia letto troppi racconti fantasy, e gli elementi del resto ci sono tutti: il piccolo borgo sulla cima di una quasi inaccessibile rocca, un solo ponte, lungo, stretto e ripido per raggiungerla, le mura che quasi sporgono dal perimetro della rocca, gli edifici dello stesso colore della roccia, che... Continue Reading →

Cronaca di un week-end improvvisato ma riuscito… nel tufo! Sabato pomeriggio: la Tuscia e il Lago di Bolsena

La meta successiva è Villa Lante a Bagnaia, famosa per il suo superbo giardino all’Italiana nel quale i cardinali succedutisi alla proprietà della villa hanno messo in motto tutto un percorso allegorico affidando all’acqua il messaggio. Il percorso di visita in realtà è al contrario rispetto alla lettura simbolica del significato trasmesso dalle fontane monumentali... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑