Di archi, di pietra, di cielo, di colori. Pont du Gard

Pont Du Gard non lascia indifferenti. Arrivi al suo cospetto in una calda giornata d’estate, quando il sole è a picco e il cielo è azzurro intenso. Guardi attraverso le sue arcate, vere finestre aperte sul paesaggio circostante, e scopri una gola rigogliosa e fiera, in mezzo alla quale scorre un fiume che un tempo... Continue Reading →

Sotto il sole della Camargue: 4 giorni tra fenicotteri rosa, cavalli bianchi e sole, tantissimo sole

Ormai possiamo dire di conoscere abbastanza bene la Provenza: l’abbiamo percorsa in lungo e in largo nel corso degli anni, ma ci mancava ancora qualcosa: così abbiamo deciso, quasi all’ultimo minuto, di aggiungere un altro tassello alla conoscenza di questa grande regione francese a due passi dall’Italia ed eccoci, il 9 luglio, prendere e partire... Continue Reading →

Roussillon, il villaggio dell’Ocra

Un tour dell’alta Provenza che si rispetti non può non passare da Roussillon, nel Luberon. Il villaggio è in effetti una delle mete più ambite lungo i percorsi della lavanda, nonostante non sia il lilla qui il colore predominante: Roussillon sorge nel bel mezzo di una conformazione geologica del tutto particolare, in quanto qui le... Continue Reading →

Bories, architettura in pietra a secco in Provenza

Nel corso del nostro colorato week-end in Provenza, ci siamo imbattuti spesso, scrutando nei campi e guardando negli oliveti, in curiose costruzioni in pietra a secco, di dimensioni anche grandi in qualche caso, caratterizzate sempre da un tetto conico o comunque a spiovente realizzato anch’esso in pietra come il resto della costruzione. Abbiamo addirittura concluso... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑