Blogger Recognition Award: sono stata nominata!

Questo 2017 si sta rivelando molto fruttuoso dal punto di vista della mia bloglife: ho iniziato a partecipare a blogtour con più frequenza che in passato, ho stretto una rete di contatti con tanti travelblogger, ho avviato tante collaborazioni di scrittura su magazine online e altri blog, ho visto pubblicare e premiare alcuni miei racconti... Continue Reading →

#desertislandrecords: la playlist per viaggiare

Siamo circondati da musica. Fin da quando mi sveglio la mattina ho un motivetto che canticchio in testa. Qualche volta diventa un vero tormento addirittura levarselo di torno e allora come lo scaccio? Con un'altra canzone, ovvio! e avanti così, tutto il giorno... Accolgo la nomination di Elisa di Piccoli Grandi Viaggiatori per #desertislandrecords, la... Continue Reading →

Lavanda: 7 cose che ho imparato viaggiando

Lavanda mon amour Da metà giugno a metà luglio i campi si riempiono di fiori lilla profumatissimi e i blog di foto che li immortalano per condividere, con chi non li può vedere dal vivo, questi pacati e meravigliosi spettacoli della natura.   In questo post vi voglio raccontare 10 cose che ho scoperto sulla... Continue Reading →

2016, 2017, Maraina in viaggio e Liebster Award

Anno nuovo, vita nuova, recita un vecchio detto popolare. Per me credo invece che la vita sarà più o meno sempre la stessa. Anche se ammetto che l'imprevisto (positivo o negativo che sia) sta sempre in agguato. Per esempio, proprio il 31 dicembre 2016, ultimo giorno dell'anno, uno degli ultimi post che ho pubblicato, dedicato... Continue Reading →

Tutte le suggestioni di Tangeri

È il luogo ideale in cui ambientare un racconto, Tangeri. Magari una storia di spionaggio, o di ricerca di qualcosa; una storia in cui le molle atmosfere arabeggianti della Casbah si incrociano con il quotidiano caotico andirivieni di Rue d'Italie. Tangeri affascina gli spiriti inquieti. E gli spiriti inquieti sono spesso sinonimo di artisti, scrittori,... Continue Reading →

Il paradosso del turista ambientalista

Prima che gli ambientalisti (veri, per i quali nutro il massimo rispetto) si scaglino contro di me, voglio dire da subito che per ambientalista intendo il senso più ampio possibile del termine, ovvero colui che ama la natura, che protesta contro il surriscaldamento globale, che si indigna per l'abuso delle risorse energetiche inquinanti guardando con interesse alle energie... Continue Reading →

Una cartolina divenuta realtà

Passai da Granada per la prima volta nel 2003. Durante l'interrail attraverso l'Europa, nel tentativo di far coincidere tempi, treni e distanze, non ci fu modo di fermarci per una giornata intera, come avevamo preventivato. Arrivammo a Granada alle sette di sera, l'unica possibilità per ripartire era un treno la mattina dopo alle sette. Ci... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑