Campana: il borgo fantasma della Sila

Negli anni ho percorso l'altopiano della Sila in lungo e in largo. Eppure non mi ero ancora imbattuta in un borgo fantasma. Campana è il borgo che non ti aspetti: si trova sul versante ionico della Sila, lungo la via della Sila. Quando arrivi ti sembra di essere in un paese come tanti altri, senza... Continue Reading →

Giro d’Italia in 70 picnic: il libro

Quando Silvia Ceriegi, blogger di Trippando, ha lanciato una call for blogger per raccontare i luoghi più belli d'Italia in cui fare un picnic non potevo sottrarmi. Non sono una grande praticante di picnic. Tra il partire con tutto l'armamentario e andare comodamente al ristorante sicuramente preferisco la seconda. Eppure, negli ultimi anni ho scoperto... Continue Reading →

La storia di Jean Baret e della bouganvillea

Il 27 luglio del 1740 nasceva Jeanne de Baret, la prima donna ad aver circumnavigato il globo. Come riuscì nell'impresa? Semplice: si travestì da uomo. Ma se non fosse stato per lei, e per il botanico che accompagnava, oggi lo splendido fiore che conosciamo col nome di bouganville avrebbe probabilmente un altro nome. Ritratto di... Continue Reading →

Perché vorrei tornare a Dubai

Sono stata a Dubai nel 2012. Un weekend o poco più, sufficiente per innamorarmi di questa metropoli così diversa dai nostri canoni, così straordinariamente occidentale eppure nel cuore del Medio Oriente, così esagerata nelle sue espressioni architettoniche e urbanistiche. Una città in continua evoluzione. Per questo quando si è presentata la possibilità di andare a... Continue Reading →

Viaggio in Liguria sulle orme del vino

Lo avreste mai detto? La Liguria ha un territorio... di-vino! Nel senso che da Ovest a Est il suo territorio spesso collinare, spesso in salita, spesso difficile, è però stato domato e pettinato in filari di viti. Non si tratta di vitigni vastissimi, di territori collinari che si stendono a perdita d'occhio, come avviene da... Continue Reading →

Perché visitare Palazzo Barberini a Roma

Palazzo Barberini a Roma è una delle pinacoteche più importanti d'Italia, non solo di Roma. Famosa per i dipinti di Caravaggio e la Fornarina di Raffaello che fanno parte della collezione permanente, ha anche altre frecce al suo arco. Io ho individuato almeno 7 motivi per cui vale la pena di visitare Palazzo Barberini. Pietro... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑