A novembre Firenze fa rima con cultura

Si sta preparando un inizio di novembre all’insegna della cultura a Firenze. Più che autunno, in realtà si potrebbe parlare di una primavera culturale! Due gli eventi in calendario, che si svolgono in contemporanea, anche perché intimamente collegati tra loro: Florens 2012 e il Salone dell’Arte e del Restauro di Firenze. Lo sfondo è la città, i suoi monumenti e le iniziative collaterali, o le mostre già in corso, che completano un quadro finalmente vivo e vitale di questo frangente della vita culturale fiorentina.

firenze

Florens 2012 si svolgerà dal 3 all’11 novembre. È una manifestazione culturale ad ampio spettro che va a ricomprendere un po’ tutti i campi della cultura, dalle installazioni di arte contemporanea al cinema, a eventi, convegni, tavole rotonde e conferenze su argomenti quali il paesaggio, l’ecologia, i musei, la comunicazione della cultura, le smart cities…

La città stessa si trasformerà in occasione dell’evento, grazie alle installazioni in Piazza Santa Croce e in Piazza del Duomo. In Santa Croce Mimmo Paladino allestirà una serie di blocchi di marmo molto grandi scolpiti con simboli arcaici e disposti a forma di grande croce. La croce è il tema di una mostra all’interno del Battistero di San Giovanni, mostra che consentirà di vedere insieme crocifissi scolpiti da grandi artisti del Rinascimento, come Donatello, Brunelleschi e Michelangelo. La croce è poi richiamata dall’installazione che riempirà Piazza del Duomo di olivi, alberi che ricordano l’episodio evangelico dell’Orto del Getsemani, che precede la crocifissione di Gesù, e dunque simbolicamente legati alla mostra all’interno del Battistero, e che vogliono richiamare anche l’attenzione sul paesaggio toscano, in particolare sul paesaggio a oliveti: pluralità di significati per un’installazione che sarà sicuramente di alto impatto visivo.

firenze

Il tema di Florens 2012 è Cultura, qualità della vita: riflettere sul valore aggiunto che dà la cultura, cultura che è risorsa e investimento. La cultura migliora la qualità della vita, questo il messaggio che si vuole trasmettere.

Durante la settimana di Florens si alterneranno nella Sala dei Cinquecento, dei Dugento e in altre sedi prestigiose di Firenze i grandi nomi della cultura che parleranno dei temi caldi del momento: da Mimmo Paladino ad Andrea Carandini a Gustavo Zagrebelsky, ad Alberto Asor Rosa, si parlerà di arte e spazio pubblico, difesa del territorio e paesaggio, significato profondo della cultura, musei, ecologia, politica ed economia. Per partecipare come uditori è necessario registrarsi sul sito www.fondazioneflorens.it. Inutile dire che la cultura è di tutti, pertanto tutti questi eventi sono gratuiti.

florens 2012

In contemporanea si svolgerà il Salone dell’Arte e del Restauro di Firenze, dall’8 al 10 novembre, negli spazi della Fortezza da Basso: si tratta di una grande vetrina per gli operatori del settore, ma con un occhio puntato sul grande pubblico, che potrà visitare gli stand e prendere parte agli eventi, conferenze, incontri tecnici e workshop in programma per la tre-giorni. In questo caso, però, l’ingresso è a pagamento: 10 euro intero e 5 ridotto.

salone arte restauro firenze 2012

Da corredo a questi grandi eventi rimangono, naturalmente, le grandi iniziative che si stanno svolgendo in questo momento a Firenze; una per tutte: a Palazzo Strozzi la mostra “Anni ’30, Arti in Italia oltre il fascismo”, che racconta quanto feconda ed eclettica fosse l’espressione artistica e del design italiano nel decennio più controverso della storia politica d’Italia.

Fonte: Does culture generate qualità of life?, by Alexandra Korey, The Fiorentine, 11 Oct 2012

One thought on “A novembre Firenze fa rima con cultura

  1. Pingback: Paesaggi Rurali Storici. Una mostra, un libro, un tema che ci è caro « Viaggimarilore

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...