Exporurale a Firenze: la campagna va in città

Non c’é location più adatta per Exporurale del Parco delle Cascine a Firenze, sia per il posto in sé, un grande parco con prati molto estesi, sia per il nome, Cascine, che richiama immediatamente alla mente l’ambiente agricolo e pastorale. Nei pressi delle Cascine poi vi é la facoltà di Agraria dell’Università di Firenze e due ippodromi. Il parco é dunque il luogo ideale dove svolgere una manifestazione in cui la gente di città può immergersi nella vita e nei valori della campagna, dell’agricoltura e dell’allevamento.
Mentre scrivo, Exporurale 2012 si sta concludendo. Io e Lorenzo l’abbiamo visitata oggi, giorno conclusivo (ha aperto giovedì 20), in un pomeriggio decisamente caldo per essere settembre. Insieme a noi una folla infinita di gente, famiglie con bambini innanzitutto, tutti attirati dalla possibilità di passare all’aperto un pomeriggio domenicale passeggiando tra mucche, cavalli, asini e galline.

image

La regina della Maremma
Ma non solo: un ricco apparato di stand della CIA, Confederazione Italiana Agricoltori, delle Donne in Campo, e di numerose aziende agricole toscane fa da corredo alla manifestazione: prodotti agricoli, miele, formaggi, salumi, vino e olio, tutto a filiera corta e biogico.
Nei due prati si svolge il grosso di questa fiera: abbiamo il concorso canino, ormai appuntamento fisso da qualche anno, quindi abbiamo il latte Mukky, di Firenze, che offre bicchieri di latte fresco gratuitamente a tutti; e a proposito di gratis, uno stand prepara sul momento e offre a tutti la schiacciata tipica di Firenze: merenda gratuita per tutti assicurata!
Ma sono gli animali da allevamento i veri protagonisti, i bovini innanzitutto: e le vere regine della manifestazione sono le vacche maremmane, con le loro grandi corna che conferiscono loro un’aria fiera e severa. Tra i cavalli fa tanta simpatia il piccolo pony che se ne sta con la mamma a pascolare attirando l’attenzione dei bambini. C’é poi lo stand dell’Associazione Colombofila che ci fa vedere quante varietà di piccioni esistono e possono essere allevate; idem per le galline (ce n’é una lanosissima che sembra quasi un barboncino!).

image

La manifestazione ha avuto un grande successo: fiumane di gente si riversavano alle Cascine questo pomeriggio, nonostante di domenica circolino pochi autobus e in generale vi siano pochi parcheggi. É bello che manifestazioni di questo tipo richiamino tanto pubblico, e che soprattutto questo pubblico sia fatto di bambini: una buona educazione e consapevolezza delle risorse del territorio passa anche e soprattutto da eventi di questa portata.
All’anno prossimo, con Exporurale 2013!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...