VACANZE DI PASQUA IN TOSCANA – 2: DOMENICA DI PASQUA A FIRENZE

La giornata non è delle migliori, anzi, per tutto il pomeriggio batte una pioggia incessante che deprime anche i più volenterosi tra i turisti.

Al mattino, la messa in Duomo è d’obbligo! Lo scoppio del carro in piazza San Giovanni, davanti all’ingresso di Santa Maria del Fiore, grazie alla colomba che dall’altare maggiore schizza via ed esplode, è uno spettacolo che vale la pena di essere visto almeno una volta nella vita. Lo scoppio avviene nel bel mezzo della messa, ed è interessante notare come il vescovo prosegue nella sua celebrazione, mentre il popolo si distrae a guardare il carro incendiato.

Firenze

Il duomo di Firenze col suo campanile si staglia nettamente sul resto degli edifici della città

 

Il resto della giornata, tra la pioggia più o meno torrenziale e le quasi inesistenti schiarite trascorre tra musei e una calda tazza di tè alla Via del tè, una splendida sala da tè piccola, ma accogliente e pronta a riscaldarvi il cuore con la vasta scelta di infusioni, per tutti i gusti! Tra i musei la scelta non può non cadere sugli Uffizi! Il principe dei Musei italiani, uno tra i Musei più conosciuti al mondo, il Museo con la M maiuscola ci accoglie, al di sotto del portico che lo percorre, riparandoci dalla pioggia. Da qui a entrare per una visita il passo è breve, mentre la visita, se fatta bene, sarà una delle vostre percorrenze in museo da record. Troppi capolavori sono esposti per rischiare di passare inosservati, troppi gli artisti presenti per permettersi di correre tra le sale e i corridoi. Uno per tutti il nostro Leonardo da Vinci, che agli Uffizi è presente con L’Annunciazione, L’Adorazione dei Magi e il Battesimo di Cristo: visto che ieri abbiamo conosciuto il Leonardo ingegnere, oggi incontriamo il Leonardo pittore. Una visione un po’ più approfondita di quello che è stato il Genio del Rinascimento.

One thought on “VACANZE DI PASQUA IN TOSCANA – 2: DOMENICA DI PASQUA A FIRENZE

  1. Pingback: VACANZE DI PASQUA IN TOSCANA « Viaggimarilore

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...