AUSTRALIA: IN LUNA DI MIELE DALL’ALTRA PARTE DEL MONDO – 17/10/11

Camera con vista

Cairns ci accoglie con un bel sole caldo. Arriviamo in mattinata, lasciamo i bagagli e ci buttiamo sull’Esplanade, che non è a livello di quella di Darwin, ma non è neanche da buttar via anche perché è concepita per offrire alla popolazione e ai turisti la possibilità di vivere questo grande spazio all’aria aperta, con aree adibite a palestra (con tanto di attrezzi!), a campi di beach volley, a skate-area, a piscinetta per bambini. Ma la cosa più interessante sono i barbecue disposti qua e là ad uso e consumi di chi vuole mangiare su una panchinetta lì accanto o, perché no, durante la pausa dal  bagno alla Lagoon. Questa è una piscina pubblica alla quale tutti possono accedere. È fronte mare, e l’illusione è completa. A Cairns nessuno fa il bagno in mare, e la Lagoon è la risposta alla voglia di fare comunque il bagno senza dover morire di caldo qui.

Tolta la passeggiata sull’Esplanade, a Cairns non c’è granché da fare.

Esplanade Cairns

L'Esplanade di Cairns

Andiamo a cercare la stazione del treno per Kuranda, che sarà la nostra gita di domani. Scopriamo così che tolta l’Esplanade e Shield’s Street, che è il corso principale, con i negozi e la via pedonale, non c’è molto altro da vedere qui. La stazione sembra invece una propagazione del grande centro commerciale della città: vi si accede attraverso di esso, e consta di soli 2 binari, uno dei quali è dedicato al trenino storico per Kuranda. Il biglietto costa70 aud A/R ciascuno, per un viaggio di 2 ore che intraprenderemo domani. Un giro al centro commerciale, un pranzo nella sua food court, e torniamo indietro, via Esplanade, fino all’hotel. L’Esplanade è costeggiata da una serie di ristoranti e locali per la sera fatti a misura di turisti (che sono principalmente giapponesi). C’è anche una food court, i Night Markets, e sarà qui che ceneremo stasera.

Bene, sono quasi le 2 PM. Il sole è alto e caldo, Cairns non offre granché da fare, per cui… perché non fare un bel tuffo in piscina? La scelta è la Lagoon, la piscina pubblica di Cairns, e la piscina dell’hotel. Optiamo per quest’ultima, che ha il vantaggio di permetterci di scendere direttamente in acqua senza doverci preoccupare di dove lasciare la roba (alla Lagoon ci sono degli armadietti, ma sono pochi rispetto alla potenziale utenza). E così schiacciamo in piscina il pomeriggio, non prima di aver ammirato il panorama dalla camera: dà sull’Esplanade, le sue palme e il mare sullo sondo; in sostanza la cartolina più bella di Cairns.

Esplanade Cairns

L'Esplanade di Cairns dalla finestra del nostro hotel

A sera, rinfrescati dal bagno in piscina torniamo in centro per cena. Ceniamo alla food court dei Night Markets che, scopriamo, sono un bel mercatino di souvenirs, e non solo, che sta aperto fino a tardi, a differenza degli altri centri commerciali della città, che alle 5-5.30 PM chiudono i battenti. I BBQ sull’Esplanade sono pieni di gente che cucina e cena tranquilla. C’è un’aria di festa, meglio di serenità che raramente si respira in città. Ci piace. La marea si è ritirata, lasciando intravedere quanto è basso il livello del mare da queste parti. Gabbiani e uccelli palustri cercano nutrimento, mentre un grosso granchio percorre un canale e sopra le nostre teste svolazzano i pappagallini. Una volpe volante ci annuncia che si sta facendo sera, mentre si radunano squadroni di ibis Jabiru che volano in formazione, come gli aerei delle Frecce Tricolore. Rientriamo in hotel (Mercure Harbour Side) e andiamo a dormire: domani ci aspetta Kuranda.

Annunci

3 thoughts on “AUSTRALIA: IN LUNA DI MIELE DALL’ALTRA PARTE DEL MONDO – 17/10/11

  1. Pingback: Per Elisa: consigli di viaggio in vista dell’Australia « Viaggimarilore

  2. Pingback: Il nostro incontro con gli aborigeni australiani « Viaggimarilore

  3. Pingback: Quella pioggia tropicale che ci sorprese a Cape Tribulation… | Viaggimarilore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...