AUSTRALIA: IN LUNA DI MIELE DALL’ALTRA PARTE DEL MONDO – 03/10/11

Il non-senso del tempo

QUESTA È UNA FREGATURA!

Siamo sul volo verso Sydney, mancano per la precisione 4 ore e 26 minuti al nostro arrivo in terra australiana ma…c’è qualcosa che non mi torna: siamo partiti con volo Quantas da Francoforte ieri notte, 2 ottobre, alle 23.50, siamo atterrati per scalo tecnico (che consiste nello scendere tutti dall’aereo, quindi rifare il metal detector al gate prima di reimbarcarsi) a Singapore, da cui siamo ripartiti alle 19.50 ora locale ma 13.50 ora italiana. E ora, che in terra australiana è l’1.40 del 4 ottobre, il mio orologio – che coincide ancora con l’orologio biologico italiano – segna le 16.40! Ho finito ora di pranzare, per quanto mi riguarda, ma in realtà ci hanno servito la cena, visto che atterreremo a Sydney alle 6 del mattino! Il senso del tempo sarà pure una costruzione mentale, ma temo che il jet lag sia quanto di più reale e fisiologico possa esistere! Non posso far altro che dormire, di qui alle prossime 4 ore!

ultimate travelfonte immagine: The beat brochure blog

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...