Ritorna a Firenze il mercatino di Natale in Piazza Santa Croce

Ha aperto i battenti poche sere fa, e in molti qui a Firenze lo aspettavano con trepidante attesa. Perché il mercatino austriaco/bavarese che tutti gli anni viene allestito qui a Firenze è un’istituzione che i Fiorentini vivono con affetto. Del resto l’atmosfera da mercatino di Natale alpino che viene ricostruita qui, anche se una pallida imitazione degli originali, può vantare su quello sfondo d’eccezione, vera quinta teatrale, che è la facciata di Santa Croce, così come i bei palazzi che si affacciano sulla grande piazza.

mercatino di natale santa croce

Il mercatino di Santa Croce dopo la nevicata del 17/12/2010

Il bello del mercatino è sicuramente l’offerta culinaria: tra strudel, stinchi, wurstel e crauti, e ancora vin brulé e salami austriaci, l’offerta è senza dubbio gustosa e allettante. E infatti mi faccio incantare tutte le volte: appena messo piede in piazza, subito è d’obbligo una fetta di strudel con crema alla vaniglia; non fa ancora così freddo da giustificare un caldo vin brulé alle 6 del pomeriggio, ma si può decidere di acquistare, per prepararlo a cena, un invitante stinco di maiale…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...