IL PARCO DELLE CASCINE: UN’OASI VERDE LUNGO L’ARNO

A Firenze il verde non manca: tra Boboli e le colline che circondano la città, i Viali e il Giardino dell’Orticoltura, non ci si può lamentare. Ma c’è una zona, che i Fiorentini amano e frequentano, di verde pubblico, che costeggia l’Arno a partire dal Ponte alla Vittoria, laddove il centro storico termina nella Porta al Prato: è il parco delle Cascine, una lunghissima passeggiata che arriva quasi fuori Firenze. Qui il martedì si svolge il mercato cittadino (frequentato anche dai turisti stranieri), ma nel resto della settimana il parco si trasforma in una rilassante passeggiata. È la domenica che le Cascine, però, si animano e sono brulicanti di vita: coppiette che passeggiano, sportivi che corrono, famiglie in bicicletta, nonni con le nipotine sui pattini, signore col cane…Le domeniche di sole i Fiorentini si riversano qui a fiumi. Vale la pena anche per chi non è di Firenze, comunque, fare un salto rigenerante da queste parti: è un parco pubblico e, a differenza di Boboli, l’accesso è gratuito e non controllato.

La passeggiata corre parallela all’Arno. Si può seguire anche un percorso alternativo, che si insinua all’interno del parco seguendo strade o sentieri all’ombra di alberi altissimi. Ogni tanto si incontra qualche fontana, poi il Pratone. Un ippodromo delimita il parco sul lato interno. Da una rete, anche chi non ha scommesso può vedere le corse dei cavalli.

La passeggiata si interrompe al Ponte all’Indiano, un ponte caratteristico per la sua architettura rossa e moderna, così chiamato in onore di un principe indiano che a fine ‘800, di ritorno da Londra verso l’India, soggiornò a Firenze e qui morì. Un bel monumento lo ricorda, raffigurante il busto del principe col turbante al di sotto di un elegante baldacchino che ricorda, per l’appunto, l’architettura indiana.

Firenze cascine

Il Monumento all'Indiano

Passeggiate nel verde, possibilità di fare attività fisica, di leggere un libro distesi nel pratone o di giocare col cane, oppure semplicemente di rilassarsi e di rigenerarsi: è tutto ciò che offre, e gratis, il Parco delle Cascine.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...