6 Luglio, festa di San Romolo: e Fiesole s’infiamma

Il 6 luglio è San Romolo, santo Patrono di Fiesole. Lo splendido borgo posto sulle colline alle spalle di Firenze è noto per i festeggiamenti che riserva alla festa patronale: uno spettacolo pirotecnico di prim’ordine nella piazza principale, tra fuochi d’artificio, girandole e il campanile della Cattedrale che pare che prenda fuoco quando si accende, improvvisamente, senza che nessuno se l’aspetti, mentre tutt’intorno scoppiettano i fuochi d’artificio.

La piazza è gremita di gente di ogni età. Sono soprattutto i giovani, però, che si danno appuntamento qui, perché lo spettacolo pirotecnico è tra i migliori che possa capitare di vedere nella zona. Quando esplodono i fuochi la festa comincia! E al contrario che in tutti i casi di fuochi d’artificio cui siamo abituati, qui non vale la regola che se li vedi da lontano va bene ugualmente, perché lo spettacolo maggiore e migliore è in piazza!

Qui si svolge infatti tutta la festa scoppiettante: dai fuochi esplosi dalla soprastante collina, e che volano alti, con fragore, per essere ammirati anche dalla sottostante San Domenico e da valle, l’attenzione si deve però necessariamente spostare sulla piazza, dove scoppiano le girandole multicolore. Lo spettacolo è meraviglioso, soprattutto per chi lo vede per la prima volta, perché lo sfondo delle logge del Palazzo Vecovile si fa giallo della luce delle girandole e risalta il gruppo statuario dell’Incontro di Teano che si trova davanti, due sagome nere contro uno sfondo color dell’oro. Ma il bello deve ancora venire, ed arriva quando si accende letteralmente il campanile della Cattedrale. Allora sì che in piazza scoppiano gli applausi, tra gli “Oooh!” dei più emozionati tra gli astanti. Il pubblico partecipa alla festa esprimendo il suo favore ai fuochi, e questa forse è la soddisfazione più grande per chi ogni anno li organizza.

Impossibile questa sera raggiungere Fiesole in macchina: occorre parcheggiare lungo la strada in salita, meglio ancora salire in motorino, per chi ce l’ha, o affidarsi al bus n. 7 che parte dal centro di Firenze (piazza San Marco).

Ma se avete tempo e voglia, e non conoscete Fiesole, potete decidere di andarvi già in giornata. Il borgo, per quanto piccolo è una vera chicca con vista su Firenze. Il panorama però non è la cosa più bella, perché Fiesole vanta un passato e una storia molto densi le cui tracce sono rimaste sia nella grande area archeologica, che ci narra il passato etrusco e poi romano della città, che nella grande e splendida Cattedrale di San Romolo, un edificio romanico con tanto di cripta e tetto a capriate. Il fianco della cattedrale domina la piazza, che sull’altro lato è chiusa dal Seminario Vescovile. E’ in questo spazio che questa sera si terranno i fuochi.

panorama fiesole

Il panorama di Fiesole, visto dalla strada che sale da Firenze

Anche la strada che da Firenze porta a Fiesole è degna di essere percorsa: le sue curve dolci eppure ripide ne fanno un percorso apprezzato da chi ama guidare (Jamiroquai con la sua bella Ferrari è stato visto sfrecciare da queste parti il giorno del suo concerto a Firenze lo scorso aprile…). Lungo la strada, prima di arrivare a Fiesole, si incontra il complesso monumentale della Badia Fiesolana, un monastero completo di chiesa dalla facciata romanica, e del convento vero e proprio, oggi sede dell’Istituto Universitario Europeo. Nelle belle giornate primaverili la via da Firenze a Fiesole può trasformarsi in una piacevole passeggiata a piedi: all’altezza della badia alcuni bar possono dare ristoro alle gole assetate e alle gambe stanche di chi non è abituato a camminare, prima di ricominciare la salita.

Appuntamento stasera, Piazza di Fiesole, per vedere lo spettacolo pirtotecnico più bello della Toscana: i fuochi di San Romolo!

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...