Domenica del Fiorentino: visite guidate a Palazzo Vecchio

Lo so, la Domenica del Fiorentino non è pensata per i turisti, ma solo per i fiorentini doc, quelli residenti in città. Ad essi soltanto sono dedicate le visite guidate e gratuite, tematiche, a Palazzo Vecchio, per tutta la giornata del 12 giugno.

L’iniziativa merita senz’altro una lode, perché attraverso di essa il Museo dei Ragazzi in Palazzo Vecchio vuole avvicinare proprio quella fetta di pubblico che, non facendo parte del turismo di massa cui Firenze è soggetta, quasi quasi ignora che Palazzo Vecchio sia, oltre che la sede del Municipio e un monumento, anche uno spazio visibile e visitabile tutti i giorni.

Dall’altra parte ci si aspetta che gli abitanti di Firenze, destinatari dell’iniziativa, sappiano cogliere l’opportunità che si presenta loro di poter accrescere la loro conoscenza della città attraverso il monumento forse più illustre del passato rinascimentale per il quale Firenze è famosa nel mondo. In fondo si può essere turisti o viaggiatori anche nella propria città: spesso ci vantiamo di essere stati in vacanza chissà dove nel mondo, e poi sappiamo poco o nulla del luogo in cui viviamo. Ecco allora un’opportunità per colmare, in parte, una lacuna.

In una città perennemente invasa dai turisti, dunque, un museo lancia la sfida ai suoi concittadini: li attira con la scusa della gratuità dell’evento e delle visite guidate a gruppi ridotti (20-25 persone max) in quella che è al tempo stesso un’ottima forma di pubblicità e di autopromozione, ma soprattutto un’offerta culturale d’eccezione, grazie all’approfondimento di tematiche che normalmente sfuggono al turista mordi-e-fuggi che i musei della città conoscono bene (e ancora di più da quando è stata istituita la Firenze Card, che se da un lato assicura un maggiore afflusso di pubblico a un maggior numero di musei, dall’altro lascia perplessi sul messaggio effettivo di conoscenza ed educazione che al pubblico viene trasmesso).

Questo il programma delle visite guidate, copiato pari pari dalla pagina web del Museo dei Ragazzi in Palazzo Vecchio:

La favola profumata della natura dipinta
(per bambini da 3 a 8 anni)
massimo 25 partecipanti
ore 10.30
Visita agli scavi del teatro romano
(per tutti, a partire dagli 8 anni)
massimo 20 partecipanti
ore 11.00
14.30
15.30
16.30
Visita narrata: Palazzo Vecchio dal Risorgimento a Firenze capitale
(per adulti e famiglie, a partire dai 10  anni)
massimo 25 partecipanti
ore 12.00
16.30
Vita di corte: visita narrata
(per adulti e famiglie, a partire dai 10  anni)
massimo 25 partecipanti
ore 12.00
Luoghi svelati in Palazzo Vecchio
(per tutti, a partire dai 10  anni)
massimo 20 partecipanti
ore 15.30
20.00
Vita di Corte: visita gioco
(per famiglie con bambini da 3 a 8 anni)
massimo 20 partecipanti
ore
16.00
Vivere nella Firenze dei Medici
(per tutti, a partire dagli 8 anni)
massimo 25 partecipanti
ore
16.00
20.00
Piccole storie di animali: scopri i celebri protagonisti
(
per famiglie con bambini dai 5 agli 8 anni)
massimo 25 partecipanti
ore
17.00
L’abito e il corpo: igiene e vestizione della duchessa
di Firenze

(per tutti, a partire dagli 8 anni)
massimo 25 partecipanti
ore
17.30
Dialoghi con la storia: Giorgio Vasari racconta “le felicissime nozze di sua Altezza Giovanna d’Austria
et de l’illustrissimo don Francesco de’ Medici”

(per adulti e famiglie, a partire dai 10  anni)
massimo 25 partecipanti
ore
18.00
Visita ai Quartieri Monumentali con ballatoio
(per tutti, a partire dagli 8 anni)
massimo 25 partecipanti
ore 20.30
21.00
22.00
22.30
23.00
Decorare i muri: le tecniche dello sgraffio e dell’affresco
(per tutti, a partire dagli 8 anni)
Dimostrazioni ogni 30 minuti
dalle
20.00
alle
23.00

La prenotazione è obbligatoria e gratuita: può essere fatta per telefono o per mail (in questo caso è valida solo con e-mail di conferma): info.museoragazzi@comune.fi.it; Tel. +39 055 2768224.

palazzo vecchio

il soffitto a grottesche del portico che corre intorno al Cortile di Michelozzo, Palazzo Vecchio

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...