L’ABC: progettare un viaggio. Parte II: scegliere la destinazione

Stabilita la natura del vostro viaggio, siete pronti per scegliere la destinazione. Qui entrano vari fattori in gioco: la curiosità, innanzitutto, l’interesse che vi fa orientare su una scelta piuttosto che su un’altra. La scelta della meta è indissolubilmente dipendente dal tipo di viaggiatore che voi siete: se avete paura di volare difficilmente andrete in America, se non sapete sciare non andrete in settimana bianca e così via. La scelta della meta dipende anche dalla stagione in cui avete deciso di partire: non andrete in Islanda per le vacanze di Natale, per esempio, a meno che non vi piaccia l’atmosfera di perenne buio che avvolge il Nord del mondo nella stagione invernale. Non solo, ma un fattore determinante è la durata del viaggio: per una città italiana o europea basta anche un week-end, ma a New York non ve la cavate con meno di una settimana, anche perché dovete ammortizzare il viaggio aereo.

scegliere la destinazione

Sarà utile, poi, controllare che la regione del mondo che vi interessa visitare non abbia conflitti, guerre civili o simili in corso. Il sito della Farnesina www.viaggiaresicuri.it da questo punto di vista è la fonte più credibile e aggiornata sull’argomento.

Prima ancora di scegliere la meta occorrerebbe cominciare a documentarsi, magari leggendo guide, o in internet leggendo diari di viaggio e frequentando forum di viaggiatori, al fine di scoprire innanzitutto alcune informazioni basilari, necessarie all’atto pratico dell’organizzazione effettiva: serve il passaporto? Qual è la moneta? Che lingua si parla? E naturalmente, il fattore soldi non è da sottovalutare, anzi è un tassello importante nella definizione della vostra meta.

Dopo esservi posti questi problemi, e averli brillantemente risolti, scelte le date di partenza e di ritorno, scelta la meta, si entra nel vivo dell’organizzazione. Tre punti è necessario risolvere ora: come arrivare, dove pernottare, come muoversi quando si è lì.

Per leggere gli altri post sull’ABC clicca qui:

L’ABC: progettare un viaggio. Parte I: scegliere il tipo di viaggio

L’ABC: progettare un viaggio. Parte III: come arrivare, dove pernottare, come muoversi

L’ABC: progettare un viaggio. Parte IV: documentarsi

Annunci

3 thoughts on “L’ABC: progettare un viaggio. Parte II: scegliere la destinazione

  1. Pingback: L’ABC: progettare un viaggio. Parte I: scegliere il tipo di viaggio « Viaggimarilore

  2. Pingback: L’ABC: progettare un viaggio. Parte IV: documentarsi « Viaggimarilore

  3. Pingback: L’ABC: progettare un viaggio. Parte III: come arrivare, dove pernottare, come muoversi « Viaggimarilore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...